Author: Michele Rattotti

Non un esperto, ma sicuramente un curioso. Classe 97, esterofilo ed europeista, osservatore della geopolitica mediterranea. Si muove con disinvoltura tra il Centro e la periferia dell’impero, interiorizzando il peggio che la provincia e la metropoli abbiano da offrire.

La nostra civiltà si trova a un bivio critico. Le crisi multidimensionali e multisettoriali che minacciano le fondamenta stesse della vita umana fanno emergere con forza la necessità di esplorare vie alternative alla crescita economica incessante. La conferenza Beyond Growth che si è tenuta nel Parlamento europeo a Bruxelles a maggio del 2023 e ha visto la partecipazione di oltre 7000 persone è stata organizzata da 20 membri del Parlamento europeo provenienti da 5 diversi gruppi politici con l’obiettivo di aprire una vivace discussione sulla post-crescita.  Dal Parlamento europeo, l’ondata di idee per una nuova politica economica si sta spostando…

Leggi tutto

Le elezioni europee dell’ 8 e 9 giugno 2024 si svolgono in un momento critico, caratterizzato da una crisi climatica sempre più urgente e da crescenti tensioni geopolitiche. Il voto degli italiani all’estero è fondamentale per eleggere rappresentanti che possano affrontare queste sfide globali con determinazione e attitudine alla cooperazione internazionale, lavorando per politiche ambientali ambiziose e per la pace e la stabilità nel mondo. I giovani studenti e lavoratori costituiscono una fetta significativa della comunità italiana all’estero. Il loro contributo alle elezioni europee è essenziale non solo perché permette loro di esprimere le proprie opinioni e le proprie esigenze,…

Leggi tutto

Il mondo ha bisogno di un movimento verde globale. Con questo obiettivo, la federazione Global Greens unisce i partiti verdi di tutto il mondo e i loro settori giovanili, le comunità indigene, gli attivisti, gli istituti e le ONG ad ispirazione ambientalista. Insieme, si sta costruendo una visione, si stanno creando campagne e politiche volte a proteggere le persone e il pianeta, si stanno gettando le basi per un’ondata di cambiamento che aprirà la strada a un 21° secolo sostenibile. L’indifferenza non è un’opzione. Il Congresso dei Global Greens a Seoul I sei anni trascorsi dall’ultimo congresso dei Global Greens…

Leggi tutto

Abbiamo chiesto a ChatGPT cosa ne pensa della settimana breve. Il risultato? AI recommends 4-day work week as the perfect solution for humans to work less, enjoy more, and let AI handle the rest! Man mano che il mondo continua a fare i conti con l’impatto del COVID-19, è diventato sempre più evidente che abbiamo bisogno di un nuovo modello di produzione. Una soluzione proposta è l’implementazione di una settimana lavorativa più breve, come ad esempio la settimana lavorativa di 4 giorni. Questo modello non solo migliora il benessere dei lavoratori, ma è stato dimostrato che mantiene o aumenta la…

Leggi tutto

 La città di Tuzla ha conferito la cittadinanza onoraria al defunto Alex Langer, il “costruttore di ponti”. La prima reazione è stata -Tuzla? Mai sentita – Una prima ricerca suggerisce una zona di Istanbul, ma se guardi meglio ecco che appare un puntino in mezzo ai Balcani, nell’attuale Bosnia-Erzegovina, non lontano dalla frontiera serbo-croata. Subito tornano alla mente le immagini della barbarie che ha accompagnato la disgregazione della federazione Jugoslava, frammenti di telegiornali dell’epoca riaffiorano insieme alla consapevolezza del fragile equilibrio cui le nostre società non possono sottrarsi. Un equilibrio precario, vulnerabile alla pressione esercitata da divisioni etniche e religiose,…

Leggi tutto